Home » Archivio categorie » Notizie » Sport » Olimpiadi

Olimpiadi 2024, chi va chi resta

Olimpiadi 2024, chi va chi resta

Ci sono città che puntano a ospitare grandi manifestazioni sportive per risollevarsi e città che invece preferiscono evitarle per non gravare sulle finanze pubbliche. È la storia di due delle metropoli che fino a qualche giorno fa si contendevano le Olimpiadi del 2024: da un lato Roma con la sicurezza del primo ministro Renzi («Non [...]

Sport da noi: come eravamo, come siamo

Sport da noi: come eravamo, come siamo

Primo Dopoguerra tormentato per lo sport italiano, per le accuse di contiguità con il Fascismo, tanto che la politica affidò a Giulio Onesti il compito di liquidare l’ente sorto nel 1942. Come può succedere solo in Italia chi fu chiamato a sopprimere, per esigenze superiori, un “ente scomodo” non solo lo mantenne in vita contro [...]

L’importanza di chiamarsi Dibiasi

L’importanza di chiamarsi Dibiasi

Quando si parla di Giochi Olimpici e di medaglie d’oro eccellenti, uno dei primi nomi che balza alla mente è quello di Klaus Dibiasi, il tuffatore bolzanino che ci ha fatto sognare a lungo, in ben quattro Olimpiadi consecutive, dalla piattaforma da 10 metri. Con i suoi voli d’angelo. È il 26 ottobre 1968. Le [...]

Tre chili d’oro, 1.300 esemplari

Tre chili d’oro, 1.300 esemplari

A otto mesi dall’inizio dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali di Sochi, i primi a svolgersi in Russia – sono in calendario dal 7 al 23 febbraio 2014 – sono state presentate a San Pietroburgo le medaglie che verranno assegnate nel corso della 22.a Olimpiade invernale. Quelle olimpiche pesano  dai 460 ai 531 grammi, sono spesse [...]

La Cina olimpica devota a Samaranch

La Cina olimpica devota a Samaranch

I cinesi hanno fatto le cose in grande, in ogni senso, allestendo a Tientzin, la quarta città della Repubblica Popolare (10 milioni e 200 mila abitanti) un Museo dello Sport che occupa la bellezza di 30mila metri quadrati. Il Museo  sarà inaugurato domenica 21, alla presenza del presidente del CIO Jacques Rogge. Il Museo è [...]

Lo sport disseminato di lutti

Lo sport disseminato di lutti

Se ne è andata tredici anni dopo il suo trionfo australiano, dopo un autentico calvario: problemi circolatori, quattordici interventi a una gamba sino all’infarto che se l’è portata via a 35 anni. Un destino ingrato si è portato via Soraya Jimenez, prima donna messicana in grado di vincere una medaglia d’oro alle Olimpiadi. Successe a [...]

Il Cio getta la maschera

Il Cio getta la maschera

L’ultima non fa ridere: la decisione del Comitato esecutivo del Cio di togliere la lotta – libera e greco-romana – dal programma dei Giochi olimpici a partire dall’edizione 2020, raccoglie l’immediato consenso di chi campa di sport business (gli stessi soloni del Cio) pronto a disfarsi di tutto quanto non porta soldi al movimento olimpico, [...]

Sochi 2014, il solito andazzo

Sochi 2014, il solito andazzo

Sochi 2014, con oltre 51 miliardi di dollari, non solo sarà l’Olimpiade invernale più costosa della storia, ma supererà di gran lunga i Giochi di Pechino, sin qui considerati inarrivabili per l’enorme cifra spesa per realizzarli: 40 miliardi di dollari. Giusto per capirci, l’Olimpiade invernale precedente, Vancouver 2010, è costata pochissimo, poco più di 2 [...]

La lezione di Special Olympics Italia

La lezione di Special Olympics Italia

La conclusione degli Special Olympics World Winter Games, la più grande manifestazione dedicata alle persone con disabilità intellettiva andata in scena sulle nevi coreane di Pyeongchang dal 29 gennaio al 5 febbraio 2013, ha offerto una piccola dimostrazione di civiltà da parte di chi gestisce la comunicazione di Special Olympics Italia. Una lezione di stile, [...]

Master Games a Torino, chi ha ragione?

Master Games a Torino, chi ha ragione?

Siamo partiti dai confronti, sempre sgradevoli, con l’edizione precedente, quella di Sidney 2009, (“sarà impossibile anche soltanto avvicinare i 22 mila partecipanti australiani, con un budget pari a un quinto del loro”). Parlavano di nozze coi fichi secchi gli stessi organizzatori dei World Master Games, una manifestazione “povera di risorse, la più povera di capitali [...]