Home » Archivio categorie » Notizie » Pro e Contro (Pagina 2)

Frode sportiva, reato di poco conto

Frode sportiva, reato di poco conto

Il dibattito, mai sopito, sul calcioscommesse e le sue distorsioni ha avuto un’improvvisa fiammata grazie all’intervento di Ciro Angelillis, Sostituto Procuratore della Repubblica di Bari, in occasione del convegno sul “match fixing” promosso nella Capitale dalla rivista online LexGiochi.it. Angelillis ha definito “inammissibile che un reato come la frode sportiva, di assoluta gravità, che mina [...]

Come ti riporto gli spettatori negli stadi

Come ti riporto gli spettatori negli stadi

Il tema è cruciale, riguarda gli sforzi congiunti per riportare gli spettatori negli stadi, questione che riguarda l’intero mondo del calcio ma sembra prioritario per la sola Lega Serie B, attenta a giocare al meglio (e per tempo) le sue carte. In attesa dei fatti le parole sono state precise, come ha chiarito il Direttore [...]

Il colore dei soldi (nel calcio)

Il colore dei soldi (nel calcio)

Dei gallesi del Cardiff abbiamo parlato di recente festeggiandolo il loro ritorno in Premier League dopo 51 anni di assenza. Ma il rientro sulle scene del calcio britannico che conta con quattro giornate d’anticipo – a seguito dello 0-0 con il Watford di Gianfranco Zola - non ha calmato i bollenti spiriti dei supporter gallesi. Non c’è [...]

Vigorelli, un caro ricordo

Vigorelli, un caro ricordo

Costerà comprarla, un po’ meno ricoverarla nei magazzini, dai quali uscirà di rado, per le difficoltà di impiego. Occorrono giorni per montare una pista ciclistica di 250 metri e collaudarne l’agibilità, un po’ meno per smontarla e riporla sino a nuovo ordine. Solo una Sei Giorni estiva ne potrà giustificare l’impiego. Ma questo, per il [...]

Balotelli, un tipo influenzabile

Balotelli, un tipo influenzabile

La Gazzetta dello Sport ne ha fatto l’apertura odierna del giornale (quello rosa di carta e pure il sito, sino all’ipotesi di Zenga al posto di Stramaccioni) e non credevamo ai nostri occhi: Mario Balotelli inserito nell’elenco deile persone Top al mondo, vale a dire i 100 uomiini e donne quest’anno più influenti secondo l’autorevole [...]

Il calcio che conta (i dollari)

Il calcio che conta (i dollari)

Facciano pure, ci sta – per fare qualche soldo –  anche l’International Champions Cup, in programma negli Stati Uniti la prossima estate. Un torneo che non auguriamo a nessuno visti i mosquitos che allieteranno la finale programmata al Sun Life Stadium di Miami. Parteciperanno otto squadre e già si sa che della partita saranno Juventus, [...]

Perché lo sport non si ferma

Perché lo sport non si ferma

Lo sport di fronte alle tragedie che lo sconvolgono non si ferma, annichilisce. Si interroga in silenzio, cerca risposte che non può trovare. Ragiona dell’umanità che include anche il suo opposto, atti disumani che avviliscono la ragione. Nel tentativo di passare oltre, di dimenticare l’orrore e lo sdegno, lo sport sa che un cedimento darebbe [...]

L’Europa si attrezza contro le combine

L’Europa si attrezza contro le combine

Guerra senza quartiere alle combine e alla corruzione nel calcio. Da anni se ne occupa Michel Platini, presidente Uefa che ora è riuscito a coinvolgere nella campagna per il calcio pulito anche il Parlamento europeo. Il ragionamento di Platini non fa una grinza: “Se i risultati delle partite si conoscono prima della loro effettuazione, il [...]

La guerra ai “gol fantasma”

La guerra ai “gol fantasma”

I più giovani non sanno della guerra che negli anni Settanta si scatenò per la tv a colori, protagonisti i francesi (favolerevoli al loro sistema, denominato Secam) e i tedeschi, che spalleggiavano il loro (sistema Pal). I transalpini e pochi altri adottarono il Secam, il resto del mondo decise per il Pal. Anche allora si [...]

I nostri ragazzi? Inamovibili

I nostri ragazzi? Inamovibili

Lo certifica l’Unicef, attraverso il Centro di Ricerca Innocenti che monitora il benessere dei bambini negli Paesi più ricchi: la report Card 11 riferisce che i Paesi Bassi e quattro paesi nordici – Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia – comandano la graduatoria mentre quattro Paesi dell’Europa meridionale – Grecia, Italia, Portogallo e Spagna – occupano [...]