Home » Archivio categorie » Notizie » Pro e Contro

Proposta per il fuorigioco

Proposta per il fuorigioco

Nelle regole che disciplinano lo sport le modifiche sono a volte difficili da apportare per vari motivi, non sempre validi. Ma niente resta fermo, ogni attività umana esige cambiamenti anche solo marginali per tenerla al passo con il tempo che muta a ritmi frenetici. Un esempio eloquente: l’eliminazione del cambiopalla nel volley rese subito il [...]

Il calcio passa un brutto Natale

Il calcio passa un brutto Natale

Gli sviluppi più recenti del calcioscommesse, con gli arresti e gli avvisi di garanzia in seguito a nuove partite comprate, vendute, comunque accomodate, non ci colgono di sorpresa: il marcio del calcio, con calma, viene a galla. Siamo certi che giustizia si farà e senza altri “casi Tortora”. Stupiscono invece i colpi di coda di [...]

Il Pirata e le piraterie

Il Pirata e le piraterie

Giusto perché amiamo le piccole cose, di solito migliori delle grandi, oggi vi proponiamo una vicenda che ha molto a che fare con lo sport, l’editoria e le sue degenerazioni. Riguarda “due iniziative editoriali”, oggi gli editori chiamano così i libri, destinate a creare soltanto confusione. Di mezzo c’è Marco Pantani, la cui scomparsa propone [...]

Quando lo sport deraglia

Quando lo sport deraglia

Caro direttore, la prima impressione che ho avuto, vedendo le immagini in Tv, è stata quella di assistere a una farsa. Tre cambi nella formazione nel primo minuto di gioco, poi un’impressionante sequela di infortuni che hanno ridotto la Nocerina in sei uomini, numero inadeguato a svolgere una partita di calcio. L’arbitro ha fatto la [...]

Pantani e il doping retrò

Pantani e il doping retrò

Povero Pantani! Non lo lasciano in pace manco da morto. Adesso gli vogliono togliere anche il Tour 1998. Il doping retrò è ormai di moda, come la moda. Di questo passo dovremo cancellare gran parte dei libri d’oro, tutti inficiati dal doping. E non solo per quanto riguarda il ciclismo. Se si vuole essere masochisti [...]

La B precede la A, a livello di Lega calcio

La B precede la A, a livello di Lega calcio

La Lega Serie B, per fortuna, si muove di più e meglio della consorella di A, dilaniata dalle differenze di censo che, da sempre, la connotano. Vien da dire che l’ordine alfabetico andrebbe modificato, la B dovrebbe precedere la A, anche se i soliti malfidenti si ostinano a classificare qualsiasi decisione emerga dalla pattuglia guidata da Andrea Abodi come “di [...]

17.58 – Il podio del cuore

17.58 – Il podio del cuore

Oggi ricorre una giornata tragica che noi di Sportivamente Mag abbiamo deciso di leggere in chiave sportiva, ventuno anni dopo. In redazione abbiamo stilato una graduatoria, una classifica delle persone più rispettabili del nostro Paese. È nato un podio che include, per ogni gradino, un buon numero di persone classificate ex-aequo. Come a dire che [...]

Le mura “non più amiche”

Le mura “non più amiche”

Abbiamo cercato, senza esito, la frase risolutiva, il commento più salace e sagace della serata di campionato in cui ben 8 partite su dieci si sono concluse con il successo della squadra che giocava in trasferta. Pensavamo con nostalgia alle vecchie situazioni della Sisal (Totocalcio) quando la sequenza di otto segni 2 in schedina avrebbe [...]

Adesso il Pep sembra di troppo

Adesso il Pep sembra di troppo

A luglio Pep Guardiola, considerato il migliore allenatore di calcio al mondo, approderà a Monaco per occuparsi del Bayern. Quando nel gennaio scorso fu raggiunto l’accordo fra i dirigenti tedesci e il tecnico spagnolo i tifosi bavaresi ebbero modo di gioire, convinti che la loro squadra, grazie a Guardiola, avrebbe cominciato a vincere dappertutto. Sembrava [...]

Gli sbandieratori Tim, non juventini

Gli sbandieratori Tim, non juventini

Ci fa sorridere la storia delle bandierine colorate che, agitate (quasi inconsapevolmente ma non è proprio certo) dai tifosi bianconeri, hanno dato vita alla coreografia voluta non già dalla Juventus ma da Tim, sponsor della serie A di calcio. Una vicenda che ha fatto infuriorare parte dei tifosi bianconeri (gli altri sono sensibili alle iniziative [...]