Home » Annotazione postata da Alessandro Avalli (Pagina 3)

Mai più nella civile Milano

Mai più nella civile Milano

I runner che corrono lungo la pista ciclabile sul Naviglio Grande a Milano non ne possono più: molestati, malmenati e rapinati da balordi di etnia diversa ma di identica vigliaccheria. Lo scorso 29 ottobre vale una ricorrenza, il ripetersi di una brutta storia cominciata tre anni fa: una ragazza sosta alla fontana dell’Ex Area Pozzi, [...]

Riflessioni dopo un dramma

Riflessioni dopo un dramma

Questa volta il danno lo abbiamo causato noi. Un ciclista, che come noi pedala avanti e indietro per Milano, ha investito un’anziana signora che cadendo ha battuto la testa ed è morta. Comunque sia: lui ha svoltato è non l’ha vista, quando l’ha vista l’aveva già presa: in un attimo il dramma. Una colpa grave [...]

Lo sport italiano non ha più emigranti

Lo sport italiano non ha più emigranti

Da venerdì scorso Elia Viviani è un corridore del Team Sky. “E’ un cambiamento perfetto per me”. Questa la prima dichiarazione del 25enne veronese che un po’ sintetizza tutte le altre: tecniche, professionali, emotive. Viviani – Campione Europeo dell’Omnium a Guadalupa – va a raggiungere Salvatore Puccio ma non Dario Cataldo, che nel frattempo passa [...]

Gavirate, l’Australia altrove

Gavirate, l’Australia altrove

Australian Institute of Sport, European Training Centre: questo il nome per esteso. In sintesi AIS, insediato a Gavirate, paese di circa novemila anime che guarda il Lago di Varese dalla riva più a nord. “Gavirate era tra le cinque località europee selezionate per ospitare la struttura, assieme a Ostia, due in Francia e una in [...]

Ratto, tutte le carte in regola

Ratto, tutte le carte in regola

  Quando sei forte non puoi più nasconderti, anche se hai solo ventun anni ancora da compiere: Rossella Ratto si è fatta notare nel ciclismo che conta chiudendo al sesto posto al campionato del mondo olandese di Valkenburg del 2012 e si è confermata l’anno scorso conquistando la medaglia di bronzo al Mondiale di Firenze. [...]

Mario Monti meccanico di Anquetil

Mario Monti meccanico di Anquetil

Il 17 settembre sono dieci anni che Mario Monti non c’è più, ma Il Mariètt non se n’è mai andato. È nella sua stessa arte di meccanico ciclista e nelle sue biciclette da corsa, costruite con la devozione di un maestro liutaio. Ancora oggi queste bici vanno avanti e indietro dalla sua bottega in via [...]

Fausto Coppi per chi non c’era

Fausto Coppi per chi non c’era

Gli angeli esistono. Di sicuro nella loro versione diciamo più classica, quella di presenze intangibili che aiutano a scegliere il marciapiede più sicuro sul quale camminare. Poi nella versione più concreta: esseri umani nati con un talento cristallino che permette loro di fare con disarmante semplicità cose meravigliose, tali da far sognare le persone comuni [...]

Buon compleanno, Eleonora

Buon compleanno, Eleonora

Eleonora Anna Giorgi arriva al Centro Sportivo XXV Aprile e aspetta i fortunati con cui dividerà i 10 km di marcia – l’allenamento del giorno – al solito posto: in quel pezzo d’asfalto tra la pista d’atletica e la Montagnetta di San Siro diventato prezioso come le pietre della Parigi- Roubaix perché racconta di artisti [...]

Casa Milan, solo in chiaro

Casa Milan, solo in chiaro

Casa Milan – il nuovo tempio in cui i fedeli rossoneri è bene che si rechino almeno una volta ogni tanto – è qualcosa a metà tra il monolite nero di 2001 Odissea nello spazio e una nave da crociera. È un rettangolo avveniristico tutto vetri e materiale lucido – con maxischermo in cima sul [...]

Nel Queens, intorno a un isolato

Nel Queens, intorno a un isolato

Correre per un runner é un verbo che può essere regolare, nel senso di normale, usuale, come una maratona o una mezza maratona. Oppure può essere irregolare, diverso: una corsa in montagna oppure su per le scale di un grattacielo. Ma una corsa può andare oltre e diventare un’esperienza  spirituale, auto-trascendentale:ad esempio “the self-transcendence 3100 [...]