Gran Premio d’Italia – 29 aprile 2012

Nemmeno una settimana di pausa e il calendario ci propone la tappa Italiana del mondiale. La scorsa settima si è disputato il gran premio di Bulgaria, vediamo com’è andato…

La qualifica vinta sabato da Cairoli avevano fatto sperare in una domenica con un’altra doppietta, ma il terreno cedevole di sabato, maggiormente selettivo, è diventato compatto e più facile il giorno della gara, non permettendo alla classe del nostro super campione di fare la differenza sugli avversari come nella sabbia di Valkenswaard.

Con una condotta attenta, in ogni caso, Antonio conquista il podio e punti importantissimi, visto anche l’assenza per infortunio di Frossard e la brutta prova di Desalle in gara due. Si mette in luce Paulin che ha la meglio su Pourcel, completando una domenica tutta all’insegna della Kawasaki con Searle che vince in MX2.

Questa una veloce sintesi

Questa domenica sulla pista di Fermo ritroveremo i protagonisti della lotta al mondiale al completo, visto che Frossard, uno dei protagonisti della prima gara, ha già subito un veloce intervento provvisorio al ginocchio per poter proseguire la stagione in attesa di una definitiva sistemazione del legamento a campionato terminato.

Qualche bella immagine dal GP dello scorso anno:

Invito tutti gli appassionati a vedere dal vivo lo spettacolo del mondiale, ma per quelli troppo lontani…o troppo pigri, ecco la programmazione tv:

12.00 | Prima manche MX2 | diretta Sportitalia2
13.00 | Prima manche MX1 | diretta Sportitalia2

15.00 | Seconda manche MX2 | diretta Sportitalia2
16.00 | Seconda manche MX1 | diretta Sportitalia2

Hang Loose!

Leggi anche:

Toscani di memoria corta
Il cattivo difensore di Lance Armstrong
Crudeli le lacrime di Crudeli
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: