02 Ice, il prefisso del pattinaggio

Da ieri è operativa a Milano una patinoire in Piazza Città di Lombardia, nell’area dei nuovi palazzi della Regione. In essere sino al 18 gennaio, si può frequentare anche in caso di pioggia per la splendida tettoia che la sormonta. Costo del noleggio pattini: 5 euro

Nel cuore di Milano, in piazza Città della Lombardia, è spuntata ieri una bella pista di pattinaggio. È stata battezzata 02 Ice, di fatto è il prefisso del pattinaggio meneghino sino al 18 gennaio. La pista è sorta nell’area che divide i modernissimi palazzi della Regione Lombardia e presenta un vantaggio di non poco conto: sulla sommità dell’area c’è una splendida tettoia che non toglie luce e consente ai pattinatori, siano essi valenti o simpatici neofiti, di usufruire della pista anche in caso di pioggia.

Il noleggio dei pattini vede un prezzo calmierato: soli 5 euro che fanno presumere non meno di 20 mila noleggi nell’arco di una quarantina di giorni e 200 mila spettatori di passaggio nel periodo. La pista vivrà senza interruzioni, inclusi tutti i giorni di festa. Sarà infatti aperta dalla domenica al giovedì dalle 11 alle 21.30; il venerdì e il sabato dalle 10.30 alle 22, compresi i giorni festivi. Il 24 e il 31 dicembre sarà disponibile dalle 10.30 alle 18; a Natale dalle 15 alle 22 e il 1° gennaio dalle 10.30 ale 22.

L’iniziativa si deve a una proficua collaborazione tra Regione Lombardia, Federazione Italiano Sport del Ghiaccio, Hockey Milano Rossoblù e gli organizzatori di Arti Minime, Ambra Orfei ed e.20, unitamente alle associazioni di pattinaggio e al Comitato Regionale Coni.

Le scuole della città avranno modo di sfruttare 02 Ice per attività collaterali, a carattere sportivo, che facciano vivere agli studenti emozioni mai prima d’ora provate, con eventi a supporto delle attività della pista nella logica del migliore intrattenimento. In particolare la squadra di hockey della città, Milano Rossoblù, ha messo in cantiere lo short track, dimostrazioni di pattinaggio artistico allietate da dj set.

Gianni Poli

Leggi anche:

Voleva giocare anche Raul
State Allegri, c’è Berardi
Giovanni Malagò non è Robin Hood
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: