Psicopedagogia e sport s’incontrano

Sono nove gli appuntamenti promossi di lunedì dal Coni Lombardia in orario comodo, dalle 18 alle 21. Il primo è in programma il 1° dicembre e sarà gratuito, gli altri a prezzi modici, 10 euro ciascuno

Il Gruppo di lavoro Psicologia e Pedagogia dello sport e la Scuola Regionale dello Sport organizzano un ciclo di incontri serali, con esperti dei vari settori che mettono a disposizione la loro conoscenza in materia di pedagogia e psicologia dello sport unitamente ad atleti professionisti felici di testimoniare le loro esperienze. Nove incontri di tre ore, dalle 18 alle 21, il primo lunedì di ogni mese, al costo contenuto di appena 10 euro (fa eccezione quello d’esordio, il 1 dicembre, gratuito), focalizzati sugli argomenti che più coinvolgono la vita delle società sportive e degli atleti: la motivazione, il rapporto con la famiglia, l’etica, l’allenamento mentale, il fair play e molto altro.

Gli incontri sono promossi dal CONI Lombardia, con la collaborazione della Scuola Regionale dello Sport, che ha nel mirino tutti coloro che vivono di sport e per lo  sport: atleti, dirigenti, tecnici, preparatori atletici, arbitri e giudici di gara, animatori sportivi, volontari, studenti, operatori sanitari, insegnanti e soprattutto genitori, per approfondire la conoscenza dell’interazione tra corpo e mente attraverso i temi trattati e avere risposte chiare sui problemi che quotidianamente sollecitano il mondo dello sport. Gli incontri avranno luogo da lunedì 1 dicembre presso la sede del Coni in via Piranesi 46 a Milano e si concluderanno a giugno 2015 in pieno periodo Expo.

 

Iscrizioni e costi

Il primo incontro è gratuito. È possibile iscriversi ai singoli incontri (10 euro) oppure acquistare il pacchetto da 8 incontri (50 euro, per gli studenti sconto 50%)

Info e iscrizioni: http://lombardia.coni.it/lombardia.html sezione i nostri servizi.

Ulteriori info scrivere a: gruppidilavoro.conilombardia@gmail.com

 

Il programma

  • 1 Dicembre 2014 – M.C. Crippa, C. Simoncelli: Allenare la mente
  • 12 Gennaio 2015 – A. Quadri, E. Reverberi: Giochi senza barriere. Lo sport come mezzo di inclusione sociale
  • 2 Febbraio 2015 – G. Lodetti, A.Pintus: Sport individuali: obiettivi, emozioni e risultati
  • 23 Febbraio 2015 – A. Pintus, G. Righini: Obiettivi, emozioni e perfor­mance di squadra
  • 2 Marzo 2015 – G. Righini, A. Pintus: Le regole per vincere divertendosi
  • 30 Marzo 2015 – A. Bolis, A. Callegari: Genitori & sport: un percorso comune
  • 13 Aprile 2015 – A. Daino, D. De Gasperi: Vittoria e sconfitta, due facce della stessa medaglia
  • 4 Maggio 2015 – A. Pintus, G. Lodetti: Coaching, coaching psicologico e terapia breve con gli sportivi: quando e come sceglierli?
  • 8 Giugno 2015 – P. Pintus, E. Morosi: Etica e fair play tra doping e cultura

 

Responsabile: Adriana Lombardi – 3395715991

Coordinatore: Eleonora Reverberi – 3472735335

 di Gianni Poli

Leggi anche:

Pittorica-mente (Quando il pittore è uno sportivo)
CARTOLINE DAL 2012 - Velocità fango e gloria
Brian O’Driscoll, indimenticabile
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: