Maglie ovali da supervalutare

Sono quelle indossate dalle Zebre sabato scorso, nel derby di PRO12 contro Treviso, in asta (base 150 euro) sino a domenica 19 gennaio con ricavato a favore dell’Ospedale dei Bambini di Parma

Sabato 4 gennaio le Zebre hanno giocato con maglie particolari che sfoggiavano il logo dell’Ospedale dei Bambnini di Parma. Una partnership beneaugurante visto che i bianconeri hanno ottenuto il primo successo davanti al proprio pubblico e con una specifica valenza sociale: le 24 maglie della muta utilizzata nel dodicesimo turno della RaboDirect PRO12 sono state infatti poste in asta per raccogliere fondi a favore dell’Ospedale dei Bambini.

Molto semplici le modalità dell’asta che prevede una proposta d’acquisto (cifra di partenza 150 euro) inviata via mail a social@zebrerugby.eu entro le ore 16 di domenica 19 gennaio 2014.  Nell’oggetto è sufficiente scrivere “ASTA MAGLIA ZEBRE”. Nella mail vanno indicate le generalità e la maglia d’interesse.

In caso di offerta sulla stessa maglia l’ultimo offerente verrà contattato dall’ufficio stampa delle Zebre per aumentare la propria proposta. In caso di controversia farà fede la data di ricezione della mail. L’elenco dei vincitori sarà reso nota lunedì 20 gennaio 2014 tramite comunicato stampa e sul sito www.zebrerugby.eu .

Il pagamento dovrà essere effettuato con bonifico bancario entro il 31 gennaio 2014. Le maglie andate in asta potranno essere ritirate direttamente presso gli uffici delle Zebre presso la tribuna nord dello Stadio XXV Aprile di Parma in Via San Leonardo 110/a in orari d’ufficio dal 21 gennaio 2014. Qualora l’acquirente non potesse provvedervi direttamente riceverà la maglia al suo domicilio facendosi carico delle spese di spedizione tramite corriere espresso (circa € 10).

Questo l’elenco delle maglie in asta in base ai protagonisti della partita Zebre Vs Benetton Treviso di sabato 4 gennaio 2014:

1 Matias AGUERO

2 Davide GIAZZON

3 Dario CHISTOLINI

4 Quintin GELDENHUYS

5 Marco BORTOLAMI

6 Mauro BERGAMASCO

7 Andries VAN SCHALKWYK

8 Samuela VUNISA

9 Alberto CHILLON

10 Luciano ORQUERA

11 Giovanbattista VENDITTI

12 Gonzalo GARCIA

13 Kameli RATUVOU

14 Dion BERRYMAN

15 Gugliemo PALAZZANI

16 Tommaso D’APICE

17 Salvatore PERUGINI

18 Luca REDOLFINI

19 George BIAGI

20 Nicola CATTINA

21 Roberto QUARTAROLI

22 Giulio TONIOLATTI

23 Filippo FERRARINI

24 David ODIETE

Leggi anche:

Cinzia, così è nata una farfalla
Mediaticamente – Coppa Davis, con moderazione
Quando c’era poco da stare Allegri
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: