I continuatori di Javier Zanetti

In nome e per conto del “fair play” si assegna il 13 maggio a Milano il “Premio Gentleman” ai calciatori che si sono distinti per lealtà, correttezza e rispetto dell’avversario. Una cultura da alimentare

Patrocinato dalla FICTS, la Federazione Internazionale del Cinema e della Televisione Sportiva, si assegna il 13 maggio a Milano (Hotel Marriot) il “Premio Gentleman”. Il riconoscimento, ideato da Gianfranco Fasan e da Federico Aloisi e organizzato dalla GF Communication & Eventi, è conferito ai calciatori che rispondono a precisi requisiti.

Devono infatti aver “dimostrato un comportamento di gioco tale da sottolineare lo spirito della lealtà, della passione, dello stile, della correttezza e del rispetto dell’avversario”.

Nell’occasione sarà consegnato il “Premio speciale Gentleman/FICTS” messo in palio a “Sport Movies & Tv 2013” per le opere che maggiormente avranno contribuito alla divulgazione della cultura del Fair-Play”.

In merito va ricordato il fattivo contributo del capitano dell’Inter Javier Zanetti unico protagonista del video della campagna “Io tifo fair-play” presentato in anteprima a “Sport Movies & Tv 2012” e sin qui proiettato dalla FICTS in 60 Scuole di Milano.

Leggi anche:

Raffaella Calloni - Uno, due, tre… Anza
I caschi che non tutelano
Asterix condannato, Obelix non si salva
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: