Non ne parla nessuno, lo facciamo noi

Marco Mazzieri, uno dei nostri tecnici più preparati, è stato insignito dalla Federazione Europea del titolo di "Coach dell'anno" per il 2012. Dimenticavamo di indicare per quale sport: per il baseball, che da noi non muove le moltitudini e i mass media

foto: fibs.it

Alcune notizie sfuggono, figuriamoci a noi che non viviamo di informazione spicciola. In compenso le notizie che vengono ignorate a noi di SportivamenteMag piacciono molto e allora le confidiamo. Sottovoce, prima che altri le avvertano e magari le riprendano. È da escludere, ovviamente, che questo avvenga.

Marco Mazzieri, team manager della nazionale azzurra di baseball (vedi video) ha ricevuto ieri un grande riconoscimento, è stato nominato “Coach dell’anno 2012“ dal presidente della Federbaseball Europea, un olandese di nome Jan Esselman. La precisazione è quanto mai opportuna visto che gli azzurri nel 2012 si sono confermati campioni d’Europa e la seconda affermazione è avvenuta proprio in Olanda, nella tana del lupo. In realtà in casa degli avversari di sempre, a livello europeo.

Va anche detto che domani, mercoledì 20, gli azzurri partono alla volta del World Baseball Classic 2013, in programma a Phoenix, Arizona e sono stati inseriti nella Pole D. Negli Stati Uniti la formazione italiana se la vedrà, fra il 7 e il 10 marzo, con Messico, Stati Uniti e Canada.

Leggi anche:

Davide Bargellini - Ho aperto una...
Federica e i conti senza l’oste
Battaglin, ciclismo d’antan
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: