Castro in prima serata su Rai Uno!

La presenza di Martin Castrogiovanni fa passare in secondo piano il Festival di Sanremo che domani sera lo ospita. Fabio Fazio si documenterà sul rugby mentre la Litizzetto ha già anticipato che i rinoceronti non le dispiacciono

Aldilà di una recente meta storica alla Francia l’abbiamo ammirato in versione cuoco mentre spezza l’odiato cucchiaio di legno davanti agli chef di un talent show (senza scomporsi). E ancora, come conduttore di un programma dedicato agli animali in prima serata (come se lo facesse da anni).

Dopo aver danzato con insospettata grazia con le farfalle della ginnastica ritmica ed essersi prodotto in ammirate evoluzioni con le pallavoliste della Nazionale, dopo aver indossato la ciambella per allenarsi in piscina con il Settebello, Martin Castrogiovanni è finalmente approdato al Festival di Sanremo in cui creerà, domani sera, il giusto scompiglio.

Potrebbe presentarsi in smoking verde – affina non poco le linee – e rischia di offuscare i conduttori: Fabio Fazio deve ancora documentarsi intorno al rugby, ma Luciana Litizzetto ha già anticipato che i rinoceronti non le dispiacciono.

L’ovale è tratto, anche nella rassegna canora che nella serata conclusiva premierà con Castrogiovanni lo sport che raccoglie negli ultimi tre anni il massimo dei consensi del pubblico sportivo evoluto italiano.

Come sottolineano dall’ufficio stampa di Drop & Roll, l’agenzia fiorentina che promuove il rugby attraverso tre nostri grandi alfieri (Martin Castrogiovanni, Sergio Parisse e Gonzalo Canale) “non si ragiona più solo di fango e sudore”. In effetti Castro domani sera sarà impeccabile, come e più di sempre. Basta che non lo costringano a un discorso, genere Roberto Baggio, troppo rotondo per i suoi gusti.

Leggi anche:

Se non ora, quando?
CARTOLINE DAL 2012 - Un signor giocatore, Mario
Quel maledetto monte calvo
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Commenta: